BACOLI – Blitz del Nas dei carabinieri in uno stabilimento di macellazione a Bacoli, in via Omero. I militari durante un’ispezione igienico-sanitaria, coadiuvati da personale dell’Asl Napoli 2 Nord, hanno accertato l’avvio alla macellazione di parte di 500 conigli provenienti da altro allevamento senza la necessaria presenza di un medico veterinario ufficiale. Nella circostanza, gli operanti, carabinieri e tecnici, hanno proceduto al sequestro amministrativo di oltre 100 capi che sono stati avviati contestualmente a distruzione e smaltimento imposto da precauzioni sanitarie contemplate dalla normativa europea vigente.