di Antonio Carnevale

Un momento della sfida tra Expert Napoli e Fileni BPA Jesi
Un momento della sfida tra Expert Napoli e Fileni BPA Jesi

NAPOLI– Al “PalaBarbuto” di Fuorigrotta, davanti a quasi 2000 spettatori, si chiude con la vittoria su Jesi 91-86 il primo campionato di Lega Gold della Expert Napoli. Da segnalare, poco prima della palla a due, l’omaggio ad uno dei giocatori simbolo della Napoli dei canestri, Mason Rocca detto “il Sindaco”, premiato con una targa dal Presidente Maurizio Balbi.

 

LA GARA– Non si è respirata l’aria dell’ultimo giorno di scuola. La partita è stata vibrante, a tratti spettacolare e che ha finito per raffigurare un po’ l’andamento degli azzurri nel corso della stagione. L’inizio è folgorante: la verve di Napoli è superiore, Weaver e Malaventura sono caldi e Jesi sprofonda, all’11’ è 34-19. A metà del secondo parziale la reazione ospite:  Hoover scuote i compagni ed è tutto da rifare per Napoli, all’intervallo è 42-42. Al ritorno dagli spogliatoi l’inerzia è ancora appannaggio dei viaggianti: a Hoover si aggregano Maggioli e le triple di Migliori ed è +10 a 10’ dal termine. Nell’ultimo quarto, complici un paio di fischi degli arbitri, Napoli sale di tono così come i decibel all’interno del palazzetto. Dopo l’uscita di Maggioli per falli, al 36’, Jesi perde la bussola e la rimonta di Napoli è solo questione di tempo: nel pitturato Bryan è dominante, Ceron e Black sono imprendibili e il gioco è fatto. I liberi di Brkic fissano il punteggio finale sul 91-86.

 

IL FUTURO– Se dal punto di vista sportivo la stagione è stata sfortunata, stesso discorso non lo si può fare sul versante societario. Il progetto “Azzurro Napoli Basket” si appresta ad essere una solida certezza. Il lavoro fatto in questi mesi è stato eccezionale, al cospetto dello scetticismo iniziale. Il patron Balbi e il GM Mirenghi già sono al lavoro, oltre all’allestimento del roster della prossima annata, si punta allo sviluppo del brand con un occhio di riguardo alle strutture e settore giovanile.

 

 MADE IN SUD– La Expert Napoli Basket tornerà in campo stasera, alle ore 20:00 per l’incontro amichevole contro i comici della fortunata produzione ‘Made in Sud’ per l’iniziativa “Made in Sud e Azzurro Napoli Basket: insieme a canestro”. L’evento fortemente voluto dalla società Azzurro Napoli Basket, insieme ai responsabili della produzione di Made in Sud, è stato organizzato in sostegno di GIFFAS, centro che da oltre 35 anni offre alle famiglie servizi di riabilitazione e di sostegno sociale, al quale sarà devoluto l’incasso della serata.

I biglietti dell’evento, al costo di 5,00€, sono già disponibili in tutti i punti vendita GO2 e al ‘Centro 3 Store’ di Via Giulio Cesare della NTS, biglietteria ufficiale dell’Azzurro Napoli Basket.

 

Expert Napoli – Fileni BPAJesi 91-86 (29-17;42-42;59-69)

Expert Napoli: Malaventura 23; Black 15; Montano 4; Bryan 13; Cefarelli 3; Weaver 18; Brkic 10; Ceron 5; n.e. Esposito e Izzo. All. Bianchi.

Fileni BPA Jesi: Maggioli 21; Fallucca 11; Jukic 18; Bonfiglio 4; Hoover 16; Migliori 16; n.e. Borsato, Esposito, Ruggieri e Di Giuliomaria. All. Coen.