I soccorsi all'uomo ferito
I soccorsi all’uomo ferito

BACOLI – Incidente in mare questa mattina a Miseno. Erano circa le 10.30 quando un sub 73enne originario di Pozzuoli ha sbattuto violentemente la testa sugli scogli. Con ogni probabilità l’urto contro la scogliera è arrivato dopo un malore che ha fatto perdere i sensi al sub. Conseguentemente all’urto il 73enne è rimasto anche incastrato con gli arti inferiori tra gli scogli del frangiflutti che dista 50 metri dalla riva. L’uomo è stato soccorso da due mezzi della Capitaneria di Porto provenienti da Baia con l’ausilio dei Carabinieri della stazione di Bacoli  e dei sanitari del 118, allertati dai bagnanti che hanno visto la scena. Dopo le prime cure ricevute sul posto l’anziano è stato trasportato all’ospedale “San Paolo” di Napoli. Una profonda ferita al capo e una serie di escoriazione per tutto il corpo questi  danni riportati dal sub 73enne nell’impatto.