BACOLI – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal Meetup Amici di Beppe Grillo – Bacoli che, nella giornata di ieri, rappresentato da una delegazione di attivisti, ha incontrato la Dottoressa Gabriella D’Orso, Commissaria Prefettizia del Comune di Bacoli. «È stata l’occasione per presentare alla Commissaria il Meetup e le sue iniziative svolte finora sul territorio», esordiscono i cittadini.

rumore2500 FIRME CONTRO L’ INQUINAMENTO ACUSTICOIn particolare è stata consegnata la petizione, con allegate circa 500 firme, richiedente un intervento dell’Amministrazione Commissariale sulle problematiche dell’inquinamento acustico. «Durante l’incontro – proseguono – il Meetup, ha segnalato diverse criticità tra le quali: i fuochi d’artificio sparati a tutte le ore e la musica ad alto volume proveniente dalle discoteche e dai locali per cerimonie. In vista della prossima stagione estiva, la proposta della nostra delegazione è stata quella di sollecitare i controlli amministrativi sui locali del territorio, già previsti da delibere comunali esecutive. È stato anche proposto, a tutela dei cittadini bacolesi, di elaborare un regolamento per la disciplina delle emissioni acustiche».

scuola-cumaTUTTO FERMO ALLA SCUOLA DI CUMA – «Inoltre, abbiamo messo in evidenza le problematiche della Scuola Elementare di Cuma, mostrando anche le fotografie dello stato dei luoghi, e la Commissaria ha disposto un immediato sopralluogo del complesso. Si è appreso anche, che i lavori al cantiere della scuola sono ingiustificatamente fermi, nonostante i fondi siano stati sbloccati da ben due mesi. È stato un incontro pienamente soddisfacente – concludono – che si è svolto in un clima di cordialità ed ha permesso di apprezzare la competenza e la disponibilità della Dottoressa D’Orso».