L'istituto Gramsci di Bacoli

BACOLI – Vandalizzato l’istituto Gramsci-Plinio Il Vecchio in via Lungolago. Attività scolastiche rinviate per gli alunni che avrebbero dovuto riprendere le lezioni dopo la pausa natalizia. Ingresso forzato, estintori svuotati nei bagni, nei corridoi e nelle aule, lavagne multimediali divelte e abbandonate nel cortile, questo il bilancio del raid vandalico di stanotte.

RUBATO UN VIDEOPROIETTORE – A scoprire i danni all’edificio il personale di servizio e i docenti. Dal controllo del materiale didattico risulterebbe trafugato un videoproiettore. Le polveri e i liquidi degli estintori intanto hanno invaso i locali, rendendoli inagibili. Sul posto i carabinieri della locale stazione, coordinati dal comandante Carmine Napolitano, per i rilievi del caso. E’ probabile che già da domani riprenderanno normalmente le attività didattiche.