RelatoriBACOLI – Nella giornata di mercoledì, 9 marzo, presso l’Auditorium del Liceo “Lucio Anneo Seneca” di Torregaveta le amministrazioni comunali di Bacoli e Monte di Procida, rappresentate dai Sindaci Josi Gerardo Della Ragione e Giuseppe Pugliese, dall’Assessore alla cultura ed alla pubblica istruzione Gennaro Di Fraia e dalla consigliera delegata all’Istruzione Paola Carannante, nonché dai funzionari del Settore Servizi sociali dei due Comuni, Lucia Basciano e Giovanna Romeo, hanno presentato e siglato il progetto di alternanza scuola-lavoro con il dirigente scolastico dell’istituto scolastico, la preside Tiziana Tuzi, e le insegnanti responsabili del progetto Matilde Iaccarino e Imma Moio.

IL PROGETTO – Il progetto di alternanza scuola-lavoro che riguarderà le due Municipalità limitrofe e denominato “Classi in Comune”, coinvolgerà 37 alunni (20 a Bacoli, 17 a Monte di Procida) delle classi III° e consiste nell’inserimento di tirocinanti all’interno degli uffici dell’Amministrazione comunale, identificando dei tutor in grado di seguire i ragazzi nella loro esperienza di sperimentazione di un’attività lavorativa. La durata del progetto è di 80 ore (30 presso gli enti e 50 in aula).

PlateaI TIROCINI – Gli studenti del Liceo Seneca avranno l’opportunità di apprendere, consolidare o trasferire delle competenze sociali (autonomia, responsabilità, rispetto del lavoro altrui, eccetera) in un contesto lavorativo, molto differente da quello scolastico. Ciò contribuirà ad avvicinare gli studenti, il mondo della scuola, al mondo del lavoro ed alla realtà degli enti locali. In ogni fase del percorso gli studenti sono chiamati a momenti di valutazione e autovalutazione dell’esperienza fatta, insieme al tutor aziendale e al tutor scolastico. La partecipazione all’alternanza scuola lavoro è legata alla frequenza di un corso di 12 ore organizzato dalla scuola sui temi della sicurezza nei posti di lavoro al termine del quale viene rilasciata una certificazione valida ai fini di legge. Questi i settori degli uffici comunali coinvolti: Servizi generali e amministrativi e del personale; Settore commercio e informatizzazione; Settore demanio e patrimonio; Settore demografico e archivio; Settore economico e finanziario; Settore edilizia privata; Settore organi istituzionali; Settore sviluppo sociale e Settore urbanistica.

LA COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONE “MISENUM” – Accanto al progetto di alternanza scuola-lavoro vi è quello siglato in collaborazione con l’Associazione “Misenum” che vedrà coinvolti 55 alunni delle classi III° e che ha come obiettivo lo studio e la realizzazione di un portale turistico per i due Comuni, su indicazione degli stessi, che valorizzi i beni storici, artistici, culturali e le attività produttive del territorio e fornisca informazioni e itinerari turistici per visitare i due centri flegrei. Tale progetto punta a valorizzare e promuovere le bellezze storico-artistiche e turistiche dei Comuni di Bacoli e Monte di Procida per fare leva sull’economia locale e sullo sviluppo del turismo. Il progetto prevede circa 80 ore di tirocinio formativo (30 presso l’ente e 50 in aula).