di Gennaro Del Giudice

disperso mare miseno (9)BACOLI – Attimi di forte apprensione  si stanno vivendo lungo l’arenile di Miseno, a Bacoli, dove un giovane sarebbe disperso in mare. L’allarme è scattato intorno alle 12. Alle ricerche stanno partecipando 5 motovedette della Capitaneria di Porto di Baia, 10 uomini via terra, una squadra di sub, mentre in volo si sono alzati due elicotteri. “Al momento però – fanno sapere i soccorritori – nessuna denuncia di scomparsa è stata fatta, ma in presenza di un allarme nulla viene lasciato al caso”. In precedenza altri 3 giovani erano stati messi in salvo dai soccorritori. Alle operazioni di ricerca,  rese complicate dal forte vento e dal mare particolarmente mosso, stanno partecipando anche bagnanti e gli addetti al salvataggio presenti sui lidi. Intanto, per facilitare le operazioni di ricerca, lo specchio d’acqua è stato interdetto alla balneazione. (seguiranno aggiornamenti)

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]