carabinieriBACOLI – Due scippatori sono stati arrestati nella tarda mattinata di oggi dai carabinieri della stazione di Bacoli. Si tratta di due giovani che pochi minuti prima avevano messo a segno uno scippo nei pressi delle Stufe di Nerone. Dopo il colpo i malviventi si sono dati alla fuga in sella a uno scooter ma sono stati inseguiti e bloccati dai militari – diretti dal maresciallo Carmine Napolitano – nei pressi dello “Scalandrone”. I due (di cui non sono state diffuse le generalità) sono stati arrestati mentre il mezzo è stato sottoposto a sequestro. Sono in corso indagini per verificare se gli arrestati sono anche responsabili degli scippi registrati nella cittadina di Bacoli nei giorni scorsi.