BACOLI – Anche il Comune di Bacoli consente ai propri cittadini di avere a disposizione documenti e certificati dell’anagrafe a portata di clic, senza prenotare o fare la fila all’ufficio comunale. Sarà necessario possedere Spid e/o Come al fine di accedere all’ area riservata del portale comunale. «Continua il processo di digitalizzazione intrapreso dal Comune di Bacoli – dice l’Assessore all’Informatizzazione, Rosaria Di Meo – Questa è la volta dei servizi demografici. Sostanzialmente si passa da un cittadino che deve necessariamente recarsi all’ ufficio anagrafe per richiedere un certificato, ad uno stesso cittadino che grazie a SPID o CIE può richiedere quello stesso certificato comodamente da casa o da qualsiasi altro posto con conseguente risparmio di tempo, energie e risorse. Sicuramente la trasformazione digitale richiede investimenti iniziali ma permette sempre di ottenere importanti risparmi, tagliano costi, sprechi e procedure superflue. Con la digitalizzazione – conclude l’Assessore Di Meo – vince il Comune perché migliora sensibilmente i servizi offerti al cittadino. Soprattutto vincono i cittadini i quali possono contare su servizi all’avanguardia».

COME FUNZIONA – Dal sito del Comune, cliccando sulla voce “CITTADINO” presente sulla barra del menu in homepage, è possibile produrre per sé e per i componenti del proprio nucleo familiare, in piena autonomia e senza recarsi presso gli uffici comunali, in qualsiasi momento della giornata, i seguenti certificati anagrafici: Certificato anagrafico di nascita, Certificato di residenza, Certificato di cittadinanza, Certificato di stato civile, Certificato di esistenza in vita, Stato di famiglia Apr, Stato di famiglia con relazione di parentela e Stato libero. E’ possibile fare sia certificato in bollo e sia certificati con esenzione. Inoltre è possibile procedere sempre in autonomia anche per: Cambio Residenza e Cambio Domicilio. Se il cittadino non riesce ad accedere, può sempre consultare la guida contenuta nel file allegato “ANPR online-cittadino” sulla news pubblicata dal Comune di Bacoli.