BACOLI – Stava bruciando rifiuti durante la notte dei “fucarazzi” sperando di passare inosservato. Il protagonista è un residente di Bacoli, che è stato denunciato dalla polizia municipale. L’uomo è stato sorpreso venerdì sera nel proprio fondo agricolo in località Scalandrone. Ad allertare le forze dell’ordine sono stati i vicini di casa, preoccupati per il cattivo odore e per le fiamme che si stavano propagando. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco che hanno domato il rogo.