55590_NpAdvSinglePhotoBACOLI – Assalto in villa a Bacoli dove quattro rapinatori hanno seminato il terrore e portato via 10mila euro in contanti e diversi oggetti di valore. Le vittime sono una donna di origine brasiliana e il marito, noto imprenditore nel settore della diportistica. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Bacoli diretti dal maresciallo Carmine Napolitano.

I FATTI – I quattro rapinatori, con i volti coperti da passamontagna, hanno fatto irruzione all’interno della villetta della coppia, all’interno della cooperativa Lucullo. Dopo aver forzato una finestra, sono entrati nell’abitazione mettendo a soqquadro i locali, forzando la cassaforte e impossessandosi della somma di denaro. Ma mentre mettevano a segno il raid sono stati sorpresi dai coniugi che stavano rincasando. Attimi concitati di forte paura e tensione con i banditi che, nonostante le urla e l’arrivo di alcuni vicini, sono riusciti a scappare facendo perdere le tracce.