MONTE DI PROCIDA – Parte all’insegna della riflessione il weekend festivo a Monte di Procida. Infatti, venerdì 1 Giugno alle ore 20, in Piazza XXVII Gennaio, si terrà un interessantissimo convegno sull’attualità del pensiero di Don Lorenzo Milani. A curare l’evento l’energico e instancabile Pino Lubrano, ex politico e ora Presidente dell’Associazione Culturale “Borgo Sant’Antonio”.

L’APPELLO – “Mai nella vita ho organizzato un evento così pieno di significati, così denso di valori e di ideali” – scrive Lubrano in una lettera ai cittadini – “Saremo orgogliosi di accogliere il Dottor Lauro Seriacopi, Vicepresidente della “Fondazione Don Lorenzo Milani” che viene da Firenze per parlare del suo vissuto con il “prete degli ultimi”. Si tratta di un’occasione storica per rinfrescare i nostri sentimenti e per scuotere le nostre coscienze.

L’EVENTO – Molti gli interventi previsti, oltre al Sindaco Pugliese, il Vicario Episcopale per la Cultura Mons. Luigi Longobardo, Ornella D’Alterio per la direzione didattica “Dante Alighieri”, il Prof. Giuseppe Scotto di Luzio. Chiuderanno il convegno quattro giovanissimi chiamati a dire la loro. “Tengo moltissimo a questo evento. – ha detto a Cronaca Flegrea un commosso Pino Lubrano – Questa vuole essere una riflessione sulla attuale società che è diventata la società dell’io e non più la società del noi. Per cui la logica comunitaria che c’era un tempo oggi è venuta meno. Un paese che non ha la memoria del proprio passato non ha la giusta dimensione per guardare con speranza al futuro“.