di Gennaro Volpe

Il nuovo treno della Cumana
Il nuovo treno della Cumana

CAMPI FLEGREI – Piove sul bagnato per gli utenti della linea Cumana. Ai forti disagi registrati negli ultimi due giorni si aggiungerà a partire da domani 4 giugno e fino a nuovo avviso, la sospensione del servizio ferroviario dalle ore 5 alle ore 11  tra le stazioni di Bagnoli e Torregaveta. Ciò è quanto fa sapere con un apposito comunicato la holding del trasporto regionale EAV che gestisce la linea in questione. Dunque, nella suddetta fascia oraria, il servizio ferroviario sarà effettuato esclusivamente tra le stazioni di Montesanto e Bagnoli.  L’azienda fa inoltre sapere che sulla tratta Fuorigrotta-Torregaveta e viceversa, sarà disponibile un servizio di navette sostitutivo.

LE PARTENZE – Saranno articolate nel seguente modo, Fuorigrotta: 5.01; 5.27; 5.47; 6.07; 627; 6.47; 7.07; 7.27; 7.47; 8.07 ;8.27; 8.47; 9.07; 9.27; 10.07; 10.27; 10.47. Torregaveta: 5.40 ; 6.00; 6.20 ; 6.40; 7.00; 7.20; 7.40; 8.00; 8.20; 8.40; 9.00; 9.20; 9.40; 10.00; 10.20. Alla base della sospensione, come noto, la cronica carenza di materiale rotabile. Completamente disatteso dunque il cronoprogramma di recupero degli elettrotreni stilato da EAV un anno e mezzo fa, quando si prevedeva un numero di  elettrotreni disponibili a maggio 2014 pari 14 unità. La triste realtà è data dalla sola disponibilità di 8 elettrotreni per le due linee EAV, Cumana e Circumflegrea.