POZZUOLI – Era partito da Pozzuoli il traghetto schiantatosi contro la banchina del porto di Casamicciola, a Ischia. Decine i passeggeri rimasti feriti, fortunatamente solo in maniera lieve: escoriazioni o poco più. Alcuni si sono fatti medicare all’ospedale Rizzoli nel Comune isolano di Lacco Ameno. Non particolarmente gravi i danni alla nave “Maria Buono” della compagnia Medmar, anche se al momento risultano sospese le corse dal porto ischitano a Pozzuoli.

LE INDAGINI – L’incidente è avvenuto durante la manovra di attracco ed ora si sta tentando di stabilirne la causa: errore umano o guasto tecnico. Sull’incidente è intervenuto anche il capogruppo regionale di Campania Libera- Psi – Davvero Verdi, Francesco Borrelli: «Questo ennesimo incidente ci deve far riflettere in generale su come viene svolto il servizio di trasporto da e per le isole del Golfo. In Questi anni purtroppo le compagnie hanno pensato sopratutto ad aumentare il costo dei biglietti non migliorando però a nostro avviso in alcun modo la qualità del servizio che viene svolto in molte occasioni con mezzi di trasporto vecchi e malridotti. Poche imbarcazioni hanno il servizio trasporto disabili».

LE FOTO