crackMELITO – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano hanno tratto in arresto a Melito di Napoli Luigi Bassano, 26 anni, residente in via Danubio, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato sorpreso dai militari in via Danubio, dove dava vita a intensa attività di spaccio. Quando è stato bloccato deteneva un grammo di crack e 185 euro in denaro contante ma la successiva perquisizione all’interno di un palazzo dal quale faceva andirivieni ha portato al rinvenimento di 5 grammi di crack dello stesso tipo e di 5 grammi di cocaina in dosi già pronte per lo smercio. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.