MELITO – Erano in 4 contro uno: Richard Sarfu, 34enne del Ghana non avrebbe restituito 1500 euro alla ex ragazza; Joy Sunday, 23enne di origine nigeriana e domiciliata a Saviano che si è presentata sotto casa sua con l’attuale ragazzo; Samuel Okhibia, 26enne, anche lui nigeriano e domiciliato a Saviano nonché con una coppia di amici e connazionali, Ese Ighovo, 23enne e Joy Aigbekaen, 20enne, anche loro domiciliati a Saviano. Tutti sono incensurati ma irregolari sul territorio nazionale. I carabinieri della locale tenenza sono intervenuti in via Mazzini dopo una segnalazione per rissa e quando sono arrivati sul posto hanno trovato la situazione ancora “calda”. Erano tutti ancora agitati e tutti feriti da arma da taglio o da morsi. A terra un coltello, sequestrato e tracce ematiche. I cinque soggetti sono stati arrestati per rissa e sono in attesa del giudizio con rito direttissimo.