QUARTO – Hanno rimosso la placchetta antitaccheggio a circa 40 bottiglie di alcolici per rubarle. Il loro piano, però, è fallito. I carabinieri della locale tenenza hanno arrestato con l’accusa di furto cinque uomini, tutti georgiani e irregolari sul territorio italiano. A finire con le manette ai polsi sono Chiburidze Mamuka, 42 anni; Badzgaradze Lasha, 30 anni; Tamazashvili Davit, 47 anni; Baranov Roman, 27 anni; Abzianidze Givi, 34 anni.

LA REFURTIVA – I fatti sono avvenuti nel negozio Ipercoop all’interno del centro commerciale “Quarto nuovo” su via Masullo: i cinque hanno nascosto le 40 bottiglie di alcolici in una fascia indossata sul girovita ed hanno cercato di allontanarsi. Sono stati poi bloccati e arrestati dai militari dell’Arma mentre erano intenti a depositare la merce all’interno di una utilitaria in loro uso. La refurtiva, del valore complessivo di 600 euro, è stata recuperata e restituita agli aventi diritto. Sottoposta a sequestro una tronchesina usata per la rimozione delle placche antitaccheggio. Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.