Il rione 219 di via De Gasperi

QUARTO – Era stato un “pallino” della ex commissione straordinaria che ha guidato il Comune fino al 2015, ed ora ha fatto registrare un piccolo avanzamento. Si tratta della messa in sicurezza e rifacimento conservativo delle facciate degli immobili del rione “219”. Quattro anni fa, la “terna” commissariale deliberò un atto di indirizzo rivolto al settore Lavori Pubblici del Comune, con l’intento di individuare quali interventi fossero necessari per le palazzine di via De Gasperi.

I PROGETTI APPROVATI – Successivamente vennero approvati, sempre dalla commissione straordinaria, i progetti preliminari e definitivi riguardanti gli immobili costruiti nei primi anni ’80, seguiti poi da un aggiornamento ad opera dell’esecutivo nel 2016. Per definire il costo degli interventi, però, è necessario acquisire una progettazione particolare, per la cui stesura non c’è personale adatto a via De Nicola. Ad occuparsene sarà una ditta esterna specializzata in opere infrastrutturali. Ad essa il compito di redigere gli elaborati tecnici che saranno poi utilizzati per le richieste di finanziamento dei lavori.