Una delle armi rinvenute nell'abitazione di Qualiano

QUARTO –  In una cantinola nascondevano uno sparachiodi trasformato in fucile e una pistola scacciacani modificata padre e figlio di 59 e 29 anni arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri della tenenza di Quarto. I militari dell’arma hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione di Pasquale e Salvatore Montella, padre e figlio, 59 e 29 anni, entrambi residenti a Qualiano, nel corso della quale hanno rinvenuto in una cantinola uno sparachiodi trasformato in un fucile calibro 16 con l’apposizione di una canna artigianale di acciaio lunga 70 cm avvitata all’estremita’ tramite un dado saldato sulla pistola e una pistola scacciacani modificata per sparare proiettili calibro 7,65 con 8 cartucce nel caricatore. Dopo la scoperta i due sono stati arrestati e tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]