POZZUOLI – Ancora una triste segnalazione, da parte della pagina facebook dell’associazione Licola Mare Pulito. È di questo pomeriggio, infatti, un post, corredato di due fotografie, che testimonia l’ennesimo esemplare di testuggine, un esemplare di Caretta Caretta, purtroppo spiaggiato sul nostro litorale senza vita. Come attestato dalla didascalia, la capitaneria di porto è stata tempestivamente allertata e sono già 5, dall’inizio di quest’anno, le tartarughe marine rinvenute in queste condizioni sulle nostre spiagge.

I PRECEDENTI – La prima carcassa, infatti, era stata ritrovata il 19 Febbraio, seguita, purtroppo, da altre agli inizi di Marzo, senza contare l’altrettanto triste rinvenimento del delfino agli inizi di questo Luglio. Affranti dall’ennesimo amaro scenario che si è mostrato ai loro occhi, gli appartenenti all’associazione hanno commentato così l’accaduto, sulla pagina social: “L’uomo è il solo responsabile di queste morti“. Ancora ignote le cause della morte dell’animale, si attendono eventuali analisi dal Turtle Point di Portici, che è sempre intervenuto con competenza in questi casi.