Via Solfatara nei pressi del ponte della Metropolitana - la strada lungo la quale è avvenuto l'incidente

POZZUOLI – Stava attraversando la strada con in braccio il nipotino di due anni quando è stato investito da uno scooter di Poste Italiane guidato da una donna. Dopo una lunga agonia non ce l’ha fatta un 72enne di Pozzuoli, deceduto questa mattina all’ospedale “Pellegrini” di Napoli. Miracolosamente illeso invece il piccolino che era con lui.

 

SEQUESTRATE LE CARTELLE CLINICHE – Dopo il decesso il PM di turno ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche presso gli ospedali “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli e “Pellegrini” di Napoli dove l’uomo è stato ricoverato nelle ultime ore. Indagata per omicidio colposo la dipendente di Poste Italiane alla guida del mezzo. (seguiranno aggiornamenti)

 

GENNARO DEL GIUDICE