i controlli contro i "tavolini selvaggi" saranno effettuati dagli agenti di Polizia Municipale

POZZUOLI – Dopo la proposta della commissione consiliare competente e l’approvazione del Consiglio comunale di Pozzuoli, partono i controlli per le occupazioni di suolo pubblico degli esercizi commerciali, secondo il nuovo regolamento T.o.s.a.p. varato il 27 marzo 2013. Le nuove norme sono entrate in vigore il 5 maggio scorso, ma i controlli della polizia municipale sono scattati solo ora per dare la possibilità agli esercenti di mettersi in regola.

I CONTROLLI – L’attività di controllo verrà svolta su tutto il territorio comunale. Le novità in particolare riguardano le misure sanzionatorie: mentre fino ad oggi alla prima violazione c’era solo una semplice diffida, da questo momento in poi, oltre alla sanzione pecuniaria, è stata introdotta una sanzione accessoria che prevede la chiusura dell’esercizio per 5 giorni con l’obbligo di rimuovere l’abuso commesso. Nel caso di violazione reiterata la chiusura passa a 10 giorni e poi via via fino ad un massimo di due mesi.

LE CONCESSIONI – Il rilascio della concessione, inoltre, non prevede in alcun caso l’installazione di manufatti di qualsiasi genere, ma solo di ombrelloni di colore bianco e/o panna e di tavoli e sedie. Inoltre, gli operatori commerciali hanno l’obbligo di esporre all’esterno in maniera facilmente visibile il cartello, fornito dal servizio comunale competente, contenente gli estremi del provvedimento e la consistenza dello spazio concesso espressa in metri.