POZZUOLI – «Lo sport dovrebbe essere momento di aggregazione e crescita, non di incitamento alla violenza. Le forze dell’ordine sono già al lavoro per risalire agli autori dell’ignobile striscione comparso a Toiano. Mi auguro che anche la società stia facendo di tutto per isolare questi indegni personaggi». Lo ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia commentando la scritta comparsa nelle ultime ore in città. “Oltre le restrizioni vicini ai nostri colori… a Cardito con cinte e bastoni“: questa la frase impressa su uno striscione a due giorni dalla sfida di calcio tra Afragolese e Puteolana 1902 in programma proprio a Cardito.