Una macchinetta stampa ticket installata a Pozzuoli

POZZUOLI – Sorpreso a rubare i soldi dalla macchinetta che stampa i ticket per la sosta. Così è finito in manette Vincenzo Festante di 26 anni, arrestato nella notte dai poliziotti del Commissariato Pozzuoli per il reato di reato di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di grimaldelli. L’uomo è stato sorpreso la scorsa notte da alcuni agenti in servizio di controllo del territorio che percorrendo via Rosini, nei pressi della Villa Avellino, hanno notato l’’ uomo accovacciato alle spalle della macchinetta automatica che stampa i ticket autorizzativi alla sosta.

L’ARRESTO – Immediatamente intervenuti, i poliziotti hanno trovato l’’ uomo con una pinza tra le mani ed hanno inoltre notato che lo sportello in plastica posto nella parte sottostante la macchinetta elettronica, era già stato forzato e quindi sganciato. Gli agenti a quel punto lo hanno bloccato e controllato. A seguito della perquisizione, addosso all’uomo sono stati rinvenuti e sequestrati una chiave metallica curva a stella, una pinza metallica a “pappagallo” ed una chiave esagonale. Arrestato, Vincenzo Festante è ora in attesa del rito direttissimo.