POZZUOLI – E’ residente le quartiere napoletano di Chiaiano l’uomo fermato dalla polizia dopo essere stato malmenato da alcuni passanti che lo hanno sorpreso a masturbarsi davanti a tre giovani donne.

IL PESTAGGIO – E’ accaduto sul lungomare di via Napoli, dove le tre – tra cui una minorenne – si sono accorte delle “attenzioni” che l’uomo stava loro riservando. A seguito del pestaggio, per M.M. si sono rese necessarie le cure dei medici dell’ospedale Santa Maria delle Grazie, dove si trova tutt’ora. Non risulta avere precedenti penali.