POZZUOLI – Potrebbe essere Paolo Ismeno, uno dei primi renziani, a portare il neo partito “Italia Viva” a Pozzuoli. L’ex assessore al bilancio starebbe valutando l’ipotesi di aderire alla nuova compagine politica di Matteo Renzi, anche in virtù dei suoi trascorsi nell’area politica dell’ex Presidente del Consiglio. Ismeno e il suo gruppo nel 2012 infatti appoggiarono Renzi alle primarie mentre la stragrande maggioranza del PD di Pozzuoli sposava la leadership di Pier Luigi Bersani. Indiscrezioni che al momento lo stesso Ismeno si limita a commentare lanciando lo sguardo verso il futuro: «Condivido la critica mossa da Renzi nel merito della manovra finanziaria. Un qualcosa che mi fa ritornare vecchi pensieri e mi stimola a fare valutazioni per il futuro. Vedremo».