POZZUOLI – Paura nella piana di Licola dove l’Alveo dei Camaldoli in seguito alle piogge di questo pomeriggio ha rotto gli argini. Si registrano allagamenti, danni e due persone sono rimaste lievemente ferite. Paura tra i residenti del posto che hanno abbandonato le abitazioni. I feriti sono stati trasferiti in ambulanza presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Licola e i vigili del fuoco.

Ore 19. La situazione lentamente sta ritornando alla normalità. I residenti armati di pale e scope stanno ripulendo le aree allagate da acqua e fango. I feriti sono residenti nella zona che rientra nel comune di Giugliano.  Una fiumana di rifiuti si è riversata anche sulla spiaggia di Licola Mare. (seguiranno aggiornamenti)