POZZUOLI – Furto con scasso ai danni di un punto vendita ambulante di frutta e verdura. Il bottino è di 700 euro: i ladri hanno portato via cassette di ortaggi, frutta di stagione e diverse bottiglie di vino. E’ il secondo colpo ai danni dell’attività, a quattro mesi dall’apertura in uno spazio di via Montenuovo Licola Patria, a poche decine di metri dai depuratori. Oltre a portare via tutta la merce i ladri hanno danneggiato la struttura, scassinando il cancello d’ingresso e gli infissi del manufatto che ospita lo spazio per la vendita.

IL RAMMARICO – «Da stasera sarò costretto a portarmi la merce a casa. C’è qualcuno che vuole colpire le vendite in quest’area, visti anche i precedenti ai danni delle attività che mi hanno preceduto» racconta Pietro Salierno, titolare della piccola attività a conduzione familiare che ha aperto i battenti lo scorso 8 dicembre. Sull’episodio indagano i carabinieri.