POZZUOLI – Un’estate, l’ennesima, scarna di eventi. Oltre allo storico “Palo di sapone” il menù offerto dalla città che punta al turismo non offre un granché. E mentre l’Assessorato al Turismo e Marketing del territorio, le cui deleghe sono nelle mani di Teresa Moccia di Fraia, è fermo ad eventi culturali dedicati a pochi, per rianimare le serate di caldo a Pozzuoli ci pensa “Mondo Convenienza”, che da stasera è nella villetta comunale con due gazebo.

MALUMORE – Graffe gratuite e un intrattenimento per i bambini per pubblicizzare il noto marchio commerciale del mondo dell’arredamsnto low cost. Malumore tra alcuni commercianti che, in passato, si sono visti negare più volte la villla comunale per l’organizzazione di eventi.