Controlli nel centro storico

POZZUOLI – Una città cinta d’assedio sembra Pozzuoli in queste ore. Diversi posti di blocco sono stati istituiti dai Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli nelle zone di Via Napoli e nel Centro storico.  Numerosi i controlli e i mezzi sequestrati, “messi in fuga” parcheggiatori abusivi e mendicanti. Un’azione repressiva quella portata avanti dai militari che va avanti da diverse settimane e che nelle ultime 2 ha trovato la partecipazione anche degli agenti del corpo di Polizia Municipale tesa alla lotta contro la movida selvaggia e il caos.