POZZUOLI – Almeno sette colpi di pistola sono stati esplosi ad Arco Felice vecchio. I segni sono visibili sul cartello del monumento romano, crivellato dai proiettili. Al momento non è ancora chiaro quando siano stati esplosi i colpi e a quando risale l’azione. In zona non ci sarebbero telecamere, cosa che renderebbe difficile risalire agli autori del gesto, che non si esclude possano essere pregiudicati della zona. Il cartello colpito sorge accanto all’ingresso dell’arco sotto il quale scorreva l’antica via Domitiana e che collega “La Schiana” con Cuma e Bacoli.