Un'aula del Majorana

POZZUOLI –  Il Gruppo Giovani di Sinistra Ecologia Libertà di Pozzuoli desidera esprimere la più piena solidarietà agli alunni del Liceo Statale Ettore Majorana per i gravi e ripetuti atti vandalici che negli ultimi giorni hanno compromesso le strutture ospitanti le sezioni dello Scientifico e dell’Artistico, impedendo di fatto il regolare svolgimento delle lezioni. Noi Giovani di SEL riteniamo il diritto allo studio sacro e inviolabile. La scuola e l’istruzione costituiscono le fondamenta sulle quali si costruisce un paese e sulle quali si determina il futuro delle nuove generazioni. Pertanto riteniamo questi atti, a qualunque matrice essi appartengano,  gravissimi ed ignobili, perchè vanno ad inficiare il futuro dei ragazzi della nostra città.

PUNIRE I RESPONSABILI –  Ci preme inoltre sottolineare come gli stessi alunni, i quali più volte hanno esplicitamente manifestato il proprio dissenso riguardo tali vergognose azioni, sono da considerarsi solo ed esclusivamente vittime delle iniziative di pochi balordi, che con i loro gesti non fanno altro che infangare il nome di un istituto di grande tradizione, oltre che dell’intera città. Pertanto sollecitiamo l’attenzione delle forze dell’ordine e dell’amministrazione, affinchè i responsabili vengano individuati e debitamente puniti. Noi Giovani di SEL saremo sempre dalla parte degli studenti e dei loro diritti, in ogni sede e luogo, perchè riteniamo che solo lo studio e la cultura possano rendere l’uomo davvero libero ed in grado di trovare la propria collocazione nella società civile.

Comunicato Stampa Giovani Sinistra Ecologia e Libertà Pozzuoli