TORRE ANNUNZIATA – Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Torre Annunziata, nell’ambito del controllo del territorio hanno eseguito diverse perquisizioni in diverse zone della cittadina oplontina. Nella zona dei “Vicoli della Marina”, l’attività è stata supportata dall’unità cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli. Durante il controllo, in alcune aree condominiali e di deposito, “Pocho” segnalava la presenza di sostanza stupefacente in uno sgabuzzino abbandonato. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato circa mezzo chilo di sostanza stupefacente del tipo cocaina, circa 100 grammi di canapa indiana, bilancini, sostanza da taglio ed altro materiale per il confezionamento delle dosi; 3 giubbotti antiproiettile, una pistola semiautomatica da guerra, marca Beretta cal. 9×19 parabellum mod. 8000 Cougar, completa di caricatore con 11 proiettili stesso calibro ed un involucro contenente 17 proiettili anche essi dello stesso calibro. Sulla pistola saranno eseguiti gli accertamenti tecnici finalizzati a verificare se essa sia stata utilizzata in episodi delittuosi. Proseguono le indagini dei poliziotti al fine di individuazione gli effettivi possessori del materiale sequestrato.