QUALIANO – Fermato dai carabinieri per maltrattamenti ed estorsione alla convivente. I militari della stazione di Qualiano hanno sottoposto a fermo per estorsione e denunciato per maltrattamenti in famiglia un 43enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, da più di un anno, costringeva con violenze fisiche e minacce di morte, la sua convivente a consegnargli ogni giorno 20 euro per acquistare cocaina. Oggi è stato fermato e trasferito nel carcere di Poggioreale.