POZZUOLI – Si svolgerà a partire da martedì 10 dicembre, al plesso Fatale, per proseguire al plesso Marconi, al plesso Trincone e, infine, presso la residenza storica di Villa Avellino, l’open week del I circolo di Pozzuoli. L’evento, che solitamente si realizza in ogni scuola nel mese di dicembre, ha lo scopo di aprire ai genitori e ai futuri alunni le porte dei vari plessi, per far conoscere la struttura e chi ci lavora, nonché le attività in essa realizzate e (dunque) consentire ai genitori una scelta, in vista dell’anno scolastico successivo. Attraverso l’open day le scuole evidenziano i propri punti di forza, che principalmente consistono nell’orario di frequenza e nella Offerta Formativa. Il primo circolo si distingue sul territorio flegreo nell’offrire, sia per la scuola primaria, che per la scuola dell’infanzia, un tempo scuola differenziato, tra l’orario antimeridiano e le quaranta ore settimanali (tempo pieno).

LA MISSION – della scuola è volta a migliorare la qualità dei processi di apprendimento e la motivazione allo studio, a promuovere il successo scolastico e la qualità del servizio. E’ una scuola dell’inclusione, ricca di laboratori innovativi, quali la recente sperimentazione “Scuola senza zaino”, il laboratorio di L2, di informatica, di educazione psico-motoria. E’ presente anche una sezione primavera, che ospita i bambini dai 24 ai 36 mesi. Con il supporto dell’Asl Napoli 2 nord la scuola sperimenta il progetto di alimentazione, mentre in collaborazione con le associazioni del territorio approfondisce la tematica ambientale e diffonde l’arte del teatro, della musica e degli strumenti musicali. Altro punto di forza della scuola é il costante dialogo e la collaborazione con i genitori i cui rapporti sono considerati preziose risorse per la costruzione, realizzazione, valutazione del progetto formativo, che è centrato sui bisogni degli alunni.