PESCARA– Lo  Sporting Club Flegreo conquista la prima posizione al “The Hurricane Swimming Cup”, il prestigioso trofeo andato in scena dal 22 al 24 Giugno a Pescara. La società puteolana sbaraglia la concorrenza di società blasonate mettendosi alle spalle il Centro Nuoto Torino e l’Hydronuoto. Tantissime le medaglie individuali e in staffetta, ma anche ottimi piazzamenti e tempi conquistati dai nuotatori puteolani in gara in terra abruzzese con gli Esordienti A di Marina Nappo ed i Categoria allenati da Antonio Modugno, Fabrizio Fusco e Luca Infascelli. Un risultato che conferma l’ottimo stato di salute del Settore Nuoto e proietta con entusiasmo l’agonismo Flegreo ai prossimi imminenti impegni di questo finale di stagione.

I MEDAGLIATI– Un risultato prestigioso, conquistato soltanto grazie all’unione di squadra, di un gruppo sempre più coeso e soprattutto competitivo, che ha costruito il proprio successo con podi, piazzamenti, staffette, qualificazioni alle finale in praticamente tutte le categorie in gara, dagli Esordienti A di Marina Nappo ai Categoria di Luca Infascelli, Antonio Modugno e Fabrizio Fusco. La medagliata agli ultimi campionati italiani giovanili Viola Scotto Di Carlo, categoria Juniores, conquista podi in tutte le gare a cui ha partecipato, con ben 3 medaglie d’oro nei 50 Stile e nei 50 e 100 Farfalla, con una medaglia d’argento nei 100 Stile ed una di bronzo nei 200 Stile. Per Viola arriva anche la conquista del tempo nei 100 Farfalla per i prossimi campionati italiani di Categoria, dove per soli 6 centesimi sfiora il tempo di qualificazione agli assoluti. En plein anche per Miglietta Salvatore che può vantare la miglior prestazione nei 100 Stile per la Categoria Esordienti A. Oltre all’oro proprio nei 100 Stile, Miglietta conquista altre 4 medaglie: l’oro nei 200 Stile e nei 50 Rana e l’argento nei 100 Rana e nei 50 Stile. Bottino ricco di medaglie anche per Casella Fabio, Categoria Assoluti, con ben due ori nei 50 Rana e 200 Stile e tre medaglie di bronzo nei 50 Stile, 50 Dorso e 50 Farfalla. Un contributo fondamentale quello apportato da Fabio per la conquista di punti utili alla vittoria finale. Brilla anche la stella di Limone Francesco, giunto in ottima forma all’appuntamento di Pescara: il ranista Categoria Ragazzi vince l’oro nei 50 Rana e nei 100 Rana dove migliora di 1”20 il proprio personale e nei 50 Rana sfiora per 11 centesimi il tempo per gli assoluti. Grande prova di Roberta Piano Del Balzo nei 100 Farfalla, mentre nei 200 farfalla nuota molto vicina al suo personale. Per lei sono 3 le medaglie messe al collo, tutte di diversa lega: il bronzo nei 50 Farfalla, l’argento nei 100 Farfalla e lo splendido oro nei 200 Farfalla. Ben tre le medaglie conquistate da Rippo Simone, due d’argento sui 100 e 200 Stile ed una di bronzo sui 50 farfalla. Tre sono anche le medaglie conquistate Falanga Mattia Pasquale, due d’argento nei 50 e 200 Farfalla ed una di bronzo nei 200 Misti. Scamardella Paolo sale per due volte sul secondo gradino podio nelle gare dei 100 e 200 Dorso, mentre è di bronzo la medaglia conquistata da Salvatore Savino nei 200 Stile. Chiude il ricco medagliere Flegreo Colonna Romano Flavia con la splendida conquista della medaglia d’oro nei 200 Misti ed i bronzi sui 50 e 100 Dorso. Sempre tra gli Esordienti A argento per Brusco Giuseppe sui 200 Stile. Ad incrementare ulteriormente un palmares d’eccezione ci sono le ben 6 staffette a medaglia su 8 in gara. Gli Esordienti A conquistano tre podi, il più prestigioso nella 4×50 Stile Maschi composta da Miglietta, Civero Leandro, Palumbo Emanuele e Brusco. Sempre tra i maschi A argento per la 4×50 MX di Civero, Miglietta, Brusco e Motti e bronzo per la 4×50 MX di Colonna Romano Flavia, Ancona Siena, Giugliano Deborah, e Altamura Federica. Tra gli Assoluti è d’oro la 4×50 MX composta da Casella, Scardella, Limone e Savino, mentre sono d’argento la 4×50 Stile formata da Piano Del Balzo, Scotto Di Carlo Clara, Scotto Di Carlo Viola e Leonardi Sara e la 4×50 Mista di Maione Grazia, Scotto Di Carlo Clara, Scotto Di Carlo Viola e Piano Del Balzo.