Spadaro con al collo l'oro delle Universiadi

RICCIONE – Grande impresa di Lucio Spadaro che ha conquistato l’oro nei 50m stile libero agli assoluti di Riccione, staccando il suo nuovo personale di 22,20. Il siluro puteolano ha messo in fila tutta la staffetta d’oro nella 4×50 ai recenti Europei di Stettino. Alle spalle di Lucio i quotatissimi Dotto ed Orsi, favoriti per il titolo, più dietro Bocchia e Rolla con i quali Spadaro si gioca il biglietto per le prossime olimpiadi di Londra. All’arrivo Spadaro è più che raggiante “Ho battuto i più forti – esordisce Spadaro – ne sono fiero! Due primati personali, l’esordio in Polizia e la consapevolezza di poter lottare per un posto a Londra”.

UNA DEDICA PARTICOLARE –  Il pensiero poi non può che andare a chi lo allena tutti i giorni e allo Sporting Club Flegreo, società dove è cresciuto e ce divide il tesseramento con la Polizia “Ringrazio il tecnico Ottorino Altieri: sarà svenuto per la gioia”

AG