BACOLI – Ancora un flop per la politica bacolese. La maggioranza non si presenta compatta al consiglio e l’opposizione lascia i banchi non facendo così raggiungere il numero legale necessario per l’inizio dei lavori consiliari.

Un momento del Consiglio comunale

MAGGIORANZA ASSENTE – Nel menù era previsto l’equilibrio di bilancio. Evidentemente alcuni componenti della maggioranza ancora in contrasto con le politiche del primo cittadino e della giunta ha deciso di boicottare la seduta. A questo punto appare scontata la manovra della minoranza  che si è seduta tra il pubblico al momento dell’appello effettuato dal segretario generale.

STRATEGIA OPPOSIZIONE – Se l’opposizione avesse fatto raggiungere il numero legale si sarebbe andato a votare l’equilibrio di bilancio (condizione necessaria per raggiungere) con il serio rischio di essere bocciato e, di conseguenza, decretare lo scioglimento anticipato del consiglio comunale. “La maggioranza consiliare –  ci dice Franco Macillo, capogruppo del Pd  – non presentandosi al consiglio comunale, dimostra ancora una volta che è alla frutta”.

SI RIPROVA – Domani sera alle 17.30 si proverà a riottenere il numero legale. Ma c’è chi scommette che neanche domani il numero legale possa essere raggiunto: la partita di Champions del Napoli potrebbe causare molti forfait tra i consiglieri comunali.

ENZO LUCCI
enzolucci@cronacaflegrea.it