QUARTO – Il maltempo delle ultime giornate, caratterizzato da precipitazioni abbondanti e da forti raffiche di vento, continua a preoccupare i residenti di Quarto per l’impraticabilità di alcune strade comunali e per il rischio idrogeologico, ormai noto a tutti, che rende protagonista la città flegrea. Ancora una volta la sicurezza stradale è messa a dura prova. Stamattina l’amaro risveglio in via Cuccaro: fiumi di fango e melma invadono la strada ai confini con via Santa Maria. Ne sanno qualcosa i residenti e i commercianti del posto che, ad ogni pioggia, si ritrovano a fare i conti con detriti e liquami che vengono giù dalla collina.