BACOLI – Un piccolo di gazza ladra è stato salvato dalle guardie zoofile di Pozzuoli dopo essere caduto da un nido su un albero all’interno di un agriturismo di Bacoli. A richiamare l’attenzione è stata la mamma del volatile, che attraverso versi disperati ha fatto si che si attivasse la macchina per il salvataggio. «La mamma faceva versi disperati, è stato straziante sentirla -racconta una delle guardie intervenute- Fortunatamente l’uccello stava bene e dopo aver valutato il suo stato di salute lo abbiamo riposto nel nido. A quel punto la madre si è subito tranquillizzata e lo ha alimentato ripetutamente. In questi giorni stiamo effettuando controlli ed interventi a salvaguardia degli animali in tutta l’area flegrea»