Via Fasano

Da:
Giovanni Briego
[email protected]

Messaggio:
Gentilissima redazione, volevo segnalarvi la situazione che si vive ogni notte in Via Fasano in prossimità del mercato all’ingrosso del pesce. Dalle 2.30 circa la strada diventa ostaggio di camion e auto guidate da persone che incuranti del riposo notturno dei residente gridano, fischiano, cantano, bestemmiano il tutto accompagnato da suoni di clacson e un altro vasto campionario di rumori molesti. Tutto questo accade nell’assoluta mancanza di controlli da parte dei vigili
urbani e delle forze dell’Ordine. Gli spazi di sosta sono occupati da parcheggiatori abusivi notturni che gestiscono la zona come se fosse casa loro e se u residente ha bisogno di uscire deve prima “affidarsi” ad uno di loro che rintraccia il proprietario nel mercato o nei dintorni. La soglia dei rumori e oltre ogni limite di legalità e il sonno notturno e praticamente impossibile. Ma la domanda vera è: che senso ha avere nel centro città un mercato che non è più un mercato bensì un semplice luogo dove il pesce in arrivo da altre regioni viene caricato su altri camion per portarlo chissà dove?

Grazie,
Giovanni.