RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – E’ notizia ormai nota il mio trasferimento, quale Dirigente Scolastico, dall’Istituto Comprensivo “6° Quasimodo” di Pozzuoli all’Istituto Nautico “Duca degli Abruzzi” di Bagnoli. Pur soddisfatta ed orgogliosa di aver ricevuto l’incarico di Dirigente in un così prestigioso Istituto, non posso non ricordare gli anni trascorsi all’IC “6° Quasimodo”. Per me, nata in Puglia, Pozzuoli, sia nei miei anni di insegnamento, sia in quelli da Dirigente, è diventata la mia città, quella in cui vivo e dove sono nati i miei figli, per cui il legame con questa splendida terra è divenuto indissolubile. In questi anni da Dirigente ho collaborato proficuamente con l’Amministrazione Comunale, la quale si è sempre dimostrata molto sensibile alle problematiche scolastiche, non facendo mai mancare il sostegno e l’attenzione nella risoluzione dei problemi che quotidianamente bisogna affrontare.

E’ questo il motivo per cui mi sento in dovere di ringraziare il Sindaco, Vincenzo Figliolia, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore e tutti i Dirigenti e il personale del Comune di Pozzuoli, che non mi hanno mai fatto avvertire la solitudine in cui spesso può ritrovarsi un Dirigente Scolastico. L’altro, ma non meno importante e significativo, ringraziamento va alla “mia” scuola, la “Quasimodo”, in cui ho avuto la fortuna di incontrare docenti, personale ATA e genitori assolutamente straordinari, con i quali posso, con orgoglio, condividere i meriti dei successi ottenuti. Nell’andare incontro alla nuova sfida che mi si prospetta, un abbraccio forte ed affettuoso va ai miei alunni, quei bambini che sono patrimonio di questa città e ai quali spero di aver donato l’amore per lo studio e per la nostra meravigliosa terra. 

DS Prof.ssa Antonietta Prudente