Il comune di Quarto

QUARTO –  “Insieme per cambiare, la tua idea per la città”. E’ questo il motto scelto dal Partito Democratico di Quarto che a partire dal 28 gennaio aprirà uno sportello d’ascolto presso la sede di via Crispi dove i cittadini potranno proporre idee per il futuro della città. «Abbiamo deciso di investire nella partecipazione dei cittadini per tornare a discutere di idee. –  afferma il responsabile del PD Francesco Dinacci – I cittadini di Quarto meritano un futuro migliore e sono giustamente esigenti con la politica. Non possiamo solo discutere di nomi, o di formule o di regolette. Serve invece un protagonismo civico che dia una mano al PD per continuare a rinnovarsi e per essere sempre di più la forza politica garante dell’interesse pubblico e della legalità, come forza di governo utile per Quarto».

PARTECIPAZIONE ONLINE –  Insieme all’apertura di uno sportello di ascolto, il PD metterà a disposizione dei cittadini anche un indirizzo di posta elettronica “[email protected]” per raccogliere proposte e suggerimenti da parte della cittadinanza. «Con questa iniziativa – conclude Dinacci – vogliamo discutere del merito dei problemi che attraversano la nostra città e delle possibili soluzioni che riteniamo più utili, e, per questo, oltre a rivolgerci ai simpatizzanti e agli elettori, chiameremo i cittadini in modo aperto per un contributo utile a definire le proposte del PD per la città».
DIEGO GALLO