ISCHIA – A Ischia i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato per omicidio stradale e fuga del conducente un 24enne del posto. Questa mattina, poco prima dell’alba, il giovane era a bordo della sua auto a Lacco Ameno e mentre percorreva la via provinciale Fango Lacco in direzione Forio ha investito un 64enne del posto che stava passeggiando sul ciglio della strada. Lo ha trascinato per circa 20 metri e poi è fuggito. La vittima è stata notata poco dopo il fatto da un passante che ha chiamato i carabinieri e il 118. i militari hanno trovato sulla strada alcune parti dell’auto che ha investito il 64enne mentre il personale sanitario intervenuto non ha potuto fare altre che constatarne il decesso. L’autore si è costituito in caserma presso i carabinieri di Ischia. Il 24enne – risultato positivo ai cannabinoidi – è stato tradotto in carcere in attesa di giudizio. L’auto è stata sequestrata.