POZZUOLI – Dopo il divano abbandonato a Rampe Cappuccini e la vasca da bagno in via Nicolardi, in strada arrivano anche due enormi casse di un impianto Hi-Fi. Teatro di questo ennesimo episodio di inciviltà è ancora una volta il quartiere di Monterusciello, nella fattispecie via Antonio De Curtis, a poche centinaia di metri dalla sede dell’Enel. E’ qui che è possibile notare due grandi casse di un impianto stereo che, tra la meraviglia di passanti e automobilisti, rimangono abbandonate lungo la strada. Infatti, alle 14.54 del 30 settembre, i due ingombranti risultano non ancora rimossi come dimostra la foto del cellulare che riporta l’ora esatta della nostra “scoperta”.

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]