POZZUOLI – Continuano senza particolari problemi le operazioni di voto nei due Comuni flegrei. Nelle ultime ore c’è da registrare però l’allontanamento da due seggi di alcune persone in quanto non autorizzate a presenziare: non erano rappresentanti di lista. Pertanto la polizia li ha invitati a lasciare immediatamente le scuole all’interno delle quali si trovavano.

FOTOGRAFA LA SCHEDA, DENUNCIATO – L’episodio dopo quanto avvenuto agli ingressi delle scuole Diaz e Pergolesi, dove sono state allontanate persone trovate in possesso di materiale di propaganda elettorale. In mattinata, in un seggio di Baia, un uomo è stato denunciato dai carabinieri dopo essere stato scoperto a fotografare con il suo smartphone la scheda elettorale sulla quale aveva appena apposto il segno di voto. Intanto restano intensi i controlli da parte di polizia, carabinieri e Guardia di Finanza all’interno di tutti i seggi aperti, in particolare di quelli nelle zone periferiche come Monterusciello, Toiano e Agnano-Pisciarelli.