Calcio FlegreoCALCIO – Le 5 squadre flegree sono pronte per scendere in campo per la dodicesima giornata del girone B della promozione Campania. Monte di Procida, Quartograd e Puteolana 1909 saranno impegnate in casa mentre Sibilla e Rione Terra se la vedranno in trasferta.

BACOLI SIBILLA – Quella che nei fatti è l’antagonista numero 1 della Nuova Ischia capolista va a fare visita allo Stasia. La squadra di Ulivi dopo un inizio molto difficile sembra aver ritrovato il giusto passo ed è dunque avversario da non sottovalutare. I bianco azzurri di Bacoli, dal canto loro, sono in grande forma e il poker inflitto all’Ottaviano domenica ne è una prova lampante. Su tutti spicca la forma splendente del tridente d’attacco Lepre – Mazzeo – Cifani. Calcio d’inizio sabato alle 14.30 al De Cicco di Sant’Anastasia.

MONTE DI PROCIDA – Trovare la continuità di risultati dopo la prima vittoria esterna: questo l’obiettivo in casa montese. Avversario di turno sarà il fanalino di coda Summa Rionale Trieste, avversario non certo irresistibile. Ma guai a sottovalutare una gara che come tutte può nascondere insidie. Per Di Matteo e compagni sarà un’occasione utile per mettere fieno in cascina in vista della corsa play off.

RIONE TERRA – Bisogno assoluto di fare punti in casa Rione Terra, in primo luogo per non dire già addio a novembre alle speranze play off, ma anche per allontanarsi dai bassifondi della classifica che assolutamente non appartengono alla squadra di mister Perna. Con 5 sconfitte in 6 gare i puteolani si apprestano ad una trasferta tutt’altro che facile. Avversario di turno sarà l’Afro Napoli, squadra di vertice e avversario ostico. La cabala potrebbe andare incontro al Rione Terra: i napoletani infatti nei tre incontri con le flegree hanno sempre pareggiato. Calcio d’inizio sabato 14.30 Vallefuoco di Mugnano.

QUARTOGRAD – Il Quartograd affronta domenica mattina al Giarrusso l’Oratorio Don Guanella Scampia. Un match da vincere per i blaugrana per staccarsi definitivamente dalle zone che scottano. I napoletani del canto loro vorranno vendere cara la pelle per non perdere contatto con le squadre che li precedono in classifica. I quartesi possono contare sull’ottimo momento di forma di Josi Capuano, autore di 4 gol nelle ultime 2 gare.

PUTEOLANA 1909 – Imbattuti da 4 gare e con tre pareggi da quando in panchina siede mister Ciro Di Rosa i granata di Pozzuoli ospitano domenica mattina alle 10.30 a Monte di Procida il Santa Maria la Carità. Ancora orfana di Manzo e Mangiapia, che devono scontare altri 2 turni di squalifica, i “diavoli” cercano la vittoria per rilanciarsi definitivamente in classifica. Punto di forza dei granata sarà la difesa, che ha subito negli ultimi 4 match solo 2 reti. Importante sarà trovare la via del gol, sperando che il rientro di Mele posso aiutare in tal senso.