Ottiene il divorzio e 120mila dollari dalla moglie

CINA – “Ogni scarrafone è bello a mamma soja”, cantava Pino Daniele qualche anno fa. Ma non pare sia così  per un noto imprenditore cinese, Jian Feng, che ha deciso di fare causa alla moglie per aver partorito figli troppo brutti. Col dubbio che, in particolare un figlio, fosse il frutto di un rapporto extra coniugale, Feng ha pensato bene di denunciare la consorte.

La donna aveva fatto vari interventi di chirurgia plastica prima di sposarsi

LA SCOPERTA  – La donna in realtà non ha mai tradito il marito, ma prima di incontrarlo aveva speso 100mila dollari in chirurgia plastica per risolvere qualche piccolo problemuccio estetico e si era completamente dimenticata di dirglielo. L’uomo d’affari cinese non ci è stato e quindi l’ha portata in tribunale, ottenendo il divorzio e 120mila dollari dalla donna.