P_20160214_111209MONTE DI PROCIDA – Ottima prestazione della Puteolana 1909 che con una prova maiuscola che blocca la seconda della classe Barano e alla fine recrimina anche per alcune occasioni sprecate che avrebbero permesso ai ragazzi di Iumiento di portare a casa i tre punti.

LA GARA – Iumiento ridisegna la squadra schierano i suoi con un inedito 3 – 5 – 2, con l’esordio dal primo minuto del classe ’99 Buonfino che risulterà tra i migliori in campo. La prima occasione è di marca isolana che da un piazzato sfiora la rete. Passato lo spavento la Puteolana tesse gioco e imbriglia gli avversari. La prima palla gol è proprio sui piedi di Buonfino che dopo un ottimo inserimento impatta bene da posizione angolata ma allarga troppo l’angolo. Poco dopo Mele trova Tommasino a centro area che a porta quasi vuota calcia alto. Sul finale è Mele a incunearsi bene ma il portiere chiude in uscita. Nella ripresa gli isolani non riescono a sfondare a 5′ dalla fine la migliore occasione la ha Cangiano che in area ci accentra ma sparta sull’estremo ischitano. Dallo sviluppo dell’azione arriva l’univa vera palla gol degli ospiti che non sfruttano un ottimo contropiede.

IL DOPO GARA – Soddisfatto a metà mister Arturo Iumineto che commenta così la gara: «Contento della prestazione contro una grande squadra, resta l’amarezza per le occasioni sprecate che avrebbero potuto regalarci anche il bottino pieno».

TABELLINO

Puteolana 1909: Compagnone, Tommasino, Stasino, Mangiapia, Giaccio, Cangiano, Buonfino, Casale, Somigliato, Pastore, Mele. Panchina: De Stefano, Raiano, Granata, Trincone, Casolare, Broscritto, Viglione. All. Iumiento

Barano: Palmiero, Sirabella, Ferrari, Lombardi, Monti, De Simone, Farina, Esposito, Savio, Marano, Cuomo (36′ Romano). Panchina: Tufano, Di Scala, Esposito, Tufani. All, Billone Monti

Arbitro: Sommella

Ammoniti: Mangiapia e Somigliato (P), Sirabella, Ferrari, Monti e Savio (B). Espulso De Stefano (P) dalla panchina per proteste.