Puteolana - Ischia. Ore 14:30 Conte di Pozzuoli

POZZUOLI – Puteolana 1902 – Ischia è il match che in molti attendevano. La corazzata guidata dall’ex granata Campilongo fa visita al Conte ad una Puteolana assestata di punti salvezza. All’andata fu 4 – 0 per gli isolani che approfittarono del black out di Carmine Signore che dopo meno di 5 minuti si fece espellere per una gomitata a Cunzi. I padroni di casa passarono nel finale di prima frazione e poi dilagarono nella ripresa. Ben figurare oggi per gli uomini di Sorrentino significherebbe una iniezione di fiducia per il proseguo del campionato. In casa i “diavoli rossi” vengono da due pareggi consecutivi, Brindisi e Monos Polis preceduti dalla bellissima vittoria contro il Campania. Continuare la serie positiva vorrebbe dire molto, in chiave di classifica e di condizione mentale. In dubbio fino al calcio d’inizio sarà Tony Letizia, sebbene medicalmente il calciatore può dirsi guarito  c’è sempre il pericolo, specialmente sul terreno disastrato del Conte,  di un riacutizzarsi dei problemi al ginocchio. Non da escludere un suo impiego a match in corso (se ci dovesse essere la necessità) per averlo poi al 100% nella prossima trasferta di Pomigliano. Calcio di inizio ore 14:30 al Conte di Pozzuoli.

 

FORMAZIONI

Puteolana 1902: Ciccarelli, Imbriaco, D’Ascia, Conte, Luongo, Signore, Loiacono, Scognamiglio, Borrelli, Letizia, Napolitano. Panchina: Alcolino, Di Mase, Sabia, D’Agostino, Lepre, Murolo, Riccio. All. Sorrentino

Ischia: Mennella, Finizio, Toti, Nigro, Rainone, Cascone, Longo, Magnanelli, Cunzi, Ausiello, Masini. Panchina: Incarnato, Pulci, Mora, Alfano, Conci, Galizia, Perna. All. Campilongo